22 Settembre 2009

A distanza di un anno dall’installazione della nuova cabina “Magic Cylinder Compact” progettata e costruita dalla svizzera ITW Gema, con corpo cabina costituito da un cilindro con disposizione in verticale degli erogatori (nr. 12 totali), prosegue il piano di investimenti al fine di garantire efficienza e qualità del prodotto finito. 

    La novità assoluta è rappresentata dal centro polvere di nuovissima tecnologia “MagicCenter”: esso consente una gestione completamente automatica del cambio colore, circuito della polvere totalmente sigillato e di conseguenza assenza di possibili contaminazioni dall’esterno verso il prodotto verniciante in utilizzo.

Viene garantita una miscelazione continua tra polvere fresca e di recupero; nel circuito di erogazione vengono immessi circa kg 5-7 di polvere contro i circa kg 50 circolanti attraverso i centri polvere costruiti con la precedente tecnologia. L’innovativo sistema assicura quindi una costanza granulometrica della polvere erogata durante l’intera lavorazione e consente  di conseguenza l’ottenimento di rivestimenti omogenei ed uniformi.

    Il lavoro di ricerca da parte del Costruttore è proseguito con l’intento di migliorare le performance applicative, è di recente installazione il nuovo setaccio ad ultrasuoni (Luglio 2009) il quale permette di purificare al massimo la polvere in erogazione;  nella setacciatura si è passati dai precedenti 400 micron agli attuali 200 micron, con possibilità di arrivare anche ai 150 micron. 

Setaccio vibrante montato alla base del ciclone